SALICO ha sviluppato una propria gamma di graffatrici con diverse soluzioni per le diverse esigenze applicative.
Nelle linee di riavvolgimento, di solito è sufficiente utilizzare graffatrici a fila singola o doppia fila, eventualmente con telaio mobile.

Per linee continue in cui deve essere assolutamente garantita la tenuta della giunzione quando si passa attraverso i rulli briglia, accumulatori, ecc. le nostre graffatrici sono dotate di appositi morsetti idraulici, rulli di sbavatura o di schiacciamento della giunzione, fori per la tracciatura del punto di giunzione, sistemi di lubrificazione, soffianti ad aria, applicatori di protezione in plastica, ecc.

Inoltre, pensando alle linee continue, SALICO ha sviluppato diversi sistemi di estrazione e cambio matrice di graffatura, da eseguirsi sempre entro il tempo a disposizione della sezione di accumulo nastro dell’impianto per garantire che la graffatrice abbia sempre una matrice pulita e pronta per garantire che la linea non si fermi.

Le graffatrici SALICO sono attualmente utilizzate in linee di processo sia dell’acciaio che dell’alluminio come linee di decapaggio, ricottura, trattamento superficiale e passivazione, pulitura elettrolitica, ecc.