NEWS

Linea di Taglio all’avanguardia per Gränges Konin

Ancora una volta Gränges Konin in Polonia, cliente Salico di lunga data, ci ha concesso la sua fiducia ordinando la fornitura di una nuova Linea di Taglio Longitudinale che rappresenta l’avanguardia tecnologica. Questa Linea sarà la quarta fornita da Salico nel corso degli anni a questo cliente che dispone di Laminatoi per la produzione di Alluminio di prima qualità avendo, come accennato, Linee Salico di Spianatura e Taglio in fogli, Spianatura Sotto Tensione e Lavaggio attualmente in perfetto servizio.

La nuova Linea di Taglio Longitudinale lavorerà nastri di Alluminio di larghezza 1.800 mm in ingresso Linea, tagliandoli in nastri stretti fino a 16 mm, producendone fino a 76 alla velocità di 500 m/min, lavorando gli spessori più sottili e 250 m/min per quelli più spessi. Lo spessore massimo del nastro che è possibile lavorare è 5 mm in tutte le leghe e in tutte le diverse condizioni di tempra tipiche dell’Alluminio.

La Linea sarà dotata dei più avanzati sistemi di taglio dell’Alluminio d’alta precisione, come la Stazione di Scarto ad alta velocità di ingresso Linea, il Sistema di Misurazione Automatico della larghezza dei nastri tagliati, il Posizionamento Automatica CNC dei Dischi Separatori, la Briglia di Tensionamento Salico appositamente progettata per lavorare superfici molto sensibili, ecc. All’uscita della Linea, un dispositivo “Hot Melt” applicherà un lubrificante secco su entrambi i lati dei nastri tagliati.

La fornitura si completa con una Linea di Imballaggio altamente automatizzata, in grado di confezionare le bobine tagliate in asse-verticale o asse-orizzontale. Stazioni Automatiche di Reggiatura, Ribaltatori di Bobine singole strette o bobine più larghe, Applicazione Robotizzata di distanziatori in legno, Wrappatura con film plastico delle bobine, Sollevamento delle Bobine con sistema a vuoto, ecc. completano la linea.

La Linea è programmata per entrare in produzione nel primo trimestre del 2023.

Da sinistra a destra: Pawel Rutecki (Direttore sviluppo e investimenti Gränges Konin) e Piotr Szeliga (CEO Gränges Konin); José M. Gerbolés (CEO Gruppo Salico) e Juan L. Gerbolés (CFO Salico Hispania).

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su google
Google+
Condividi su whatsapp
WhatsApp